fbpx

Costruisci una mangiatoia per uccellini insieme ai tuoi bambini 

In questo articolo, dedicato alle attività creative che si possono svolgere con i bambini – per insegnare loro il rispetto della natura, l’importanza del riuso dei materiali e la salvaguardia dell’ambiente – vedremo in che modo è possibile costruire una piccola mangiatoia per uccellini (o “bird feeder”). 

Perché costruire una mangiatoia?  

Questa è una domanda tutt’altro che ovvia, perché le ragioni principali sono due, entrambe molto valide ed importanti: aiutate dei simpatici pennuti a superare l’inverno e insegnate ai vostri bambini l’importanza del riuso e della difesa degli animali in difficoltà.  

Ma vediamo come, nel dettaglio. 

Costruite una mangiatoia per aiutare gli uccellini 

Costruite una mangiatoia insieme ai vostri bambini per aiutare gli uccellini della vostra zona a superare l’inverno. Quando le loro fonti di cibo scarseggiano, infatti, molti amici pennuti dipendono proprio da queste iniziative per riuscire a sopravvivere. 

Insegnate il rispetto dell’ambiente ai vostri bambini 

Costruire un bird feeder è un’attività divertente ed educativa: insegnerà ai vostri bambini come riusare gli oggetti presenti in casa (cosa che fa sì che vi siano meno rifiuti in giro).  

Inoltre, sensibilizzerete i più piccoli su tematiche quali la salvaguardia dell’ambiente e il rispetto degli animali. Infine, i più piccoli potranno fare bird-watching e scoprire quali e quanti tipi di uccellini vivono fuori dalla finestra di casa. 

Come costruire una mangiatoia per uccellini?  

Esistono tante tecniche per realizzare una mangiatoia per uccellini insieme ai propri bambini, perché esistono tanti modelli di bird feeder, ognuno con la forma e con la creatività che i materiali a disposizione ci offrono.  

Questa pluralità di scelta e questa varietà fa sì che il gioco possa essere ripetuto più e più volte, senza che i più piccoli lo trovino noioso o ripetitivo.  

In questo articolo vi forniamo alcuni suggerimenti e alcune ispirazioni per realizzare la vostra mangiatoia fatta in casa, in compagnia dei vostri bambini. Inoltre, vi segnaleremo tante fonti dalle quali attingere per realizzare molti altri tipi di bird feeder. Pronti? Cominciamo! 

Una mangiatoia con il tubo di cartone della carta igienica 

Per realizzare la vostra mangiatoia per uccellini avrete bisogno dei seguenti materiali: 

  1. L’anima di cartone che si trova al centro dei rotoli di carta igienica (ricordate, quando non la usate per fare bricolage, va gettato nella carta, come insegnano i nostri bidoni affamati di raccolta differenziata). 
  2. Un po’ di burro d’arachidi 
  3. Una ciotola piccola 
  4. Un piattino 
  5. Un coltello senza punta o una spatola (per spalmare il burro di arachidi) 
  6. Mangime per uccellini 

Bird feeder con materiali di recupero: la procedura. 

Ecco qui il procedimento per costruire un bird feeder fatto in casa con materiali di recupero: 

  1. Mettete un po’ di burro di arachidi nella ciotola.  
  2. Con il coltello (o con la spatola), spalmate di burro di arachidi il tubo di cartone. Accertatevi che il burro non finisca all’interno del tubo e che ve ne sia solo uno strato omogeneo e sottile (altrimenti, con il caldo, rischia di gocciolare via).  
  3. Mettete un po’ di semini per uccellini nel piattino.  
  4. Fate rotolare il tubo di cartone coperto di burro di arachidi tra i semini. Questi si appiccicheranno al burro di arachidi, coprendo completamente il tubo di cartone. 

A questo punto, non dovete fare altro che appendere la vostra mangiatoia fatta in casa.  

Potete infilarla sul ramo di un albero, oppure passarci dentro una cordicella e appenderla così… le soluzioni sono davvero illimitate, e dipendono solo dalla vostra fantasia! 

Bird feeder e mangiatorie per uccellini: altre ispirazioni 

Se costruire la mangiatoia per uccellini ha divertito voi e i vostri bambini, potete ripetere l’esperimento. Magari cambiando forma, componenti, procedimento per la costruzione.  

Le idee, online, sono davvero tantissime. Qui ne abbiamo raccolte alcune, per voi: 

  1. Mangiatoia per uccellini realizzata con una fetta di pane 
  2. Una mangiatoia per uccellini in una tazzina da tè! 
  3. Bird feeder realizzato con i mitici cubetti colorati LEGO 

Insegnate ai bambini ad amare l’ambiente 

Se volete altri suggerimenti e vi interessano altre attività da svolgere con i bambini per insegnare loro ad amare l’ambiente, gli animali e le risorse naturali, vi consigliamo un articolo dedicato alle attività da svolgere all’aperto, e un articolo dedicato proprio ai vantaggi che una vita a contatto con la natura può portare ai vostri bambini (e al modo in cui loro vivranno l’ambiente, da adulti). 

Inoltre, ricordate che esistono tanti giochi educativi, ispirati a tematiche ambientali, che possono aiutarvi nel vostro percorso di educazione dei più piccoli al rispetto della natura e dei valori ambientali. Esistono giochi incentrati sul rispetto dell’acqua, giochi che insegnano comportamenti utili a ridurre gli sprechi di energia e altro ancora: potete trovare spunti e curiosità anche su Facebook e Instagram. 

Buon bricolage a tutti! 


LEGGI IL BLOG

Giochi in evidenza

12.90 

Età: 2 + Gioca al memory e impara a conoscere la frutta e verdura di stagione

12.90 

Età: 2 + Associa mamma e cucciolo e scopri gli animali in via d'estinzione

11.90 

Età: 2 + Componi i mini-puzzle e scopri le azioni per proteggere la Terra

11.90 

Età: 2 + Componi i mini-puzzle e impara a risparmiare l'acqua

24.90 

Età: 7 +
Un percorso ricco di sfide per conoscere e risparmiare l'acqua

24.90 

Età: 7 +
Raccogli il maggior numero di rifiuti e portali nei cassonetti corretti

24.90 

Età: 7 + Un gioco per imparare a ridurre gli sprechi energetici in casa

24.90 

Età: 10 +
Un gioco cooperativo per fermare il riscaldamento globale

16.90 

Età: 3 - 6 Un gioco di classificazione per imparare a fare la raccolta differenziata

21.90 

Età: 4 - 6 Porta in salvo gli animali polari prima che il ghiaccio si sciolga

VAI ALLO SHOP

Continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close