fbpx

Fate vivere ai vostri bambini una vita eco-friendly

Ecologic Lifestyle - Teach your children conscious living

Che cosa potete insegnare, ai bambini, per aiutarli a rispettare l’ambiente e a vivere una vita eco-friendly? In questo articolo vi diamo alcuni argomenti per iniziare a parlare di ambiente con i più piccoli. Qui troverete anche consigli per inventare giochi e attività che aiuteranno i bambini a maturare una maggiore consapevolezza sull’ambiente e a sviluppare un modo di vivere più sano, soddisfacente, nel rispetto del nostro pianeta.

Che cosa posso insegnare ai miei bambini sull’ambiente?

Ci sono tante cose che un adulto può insegnare, in materia di ambiente e rispetto della natura: attività, nozioni, giochi, atteggiamenti. Questo articolo contiene una serie di consigli e di idee da mettere in pratica fin da subito!

Perché è così importante insegnare una vita eco-friendly?

Le ragioni per la quali è importante insegnare una vita eco-friendly ai bambini sono davvero tante, a partire dal fatto che, solitamente, una vita vissuta nel rispetto della natura è una vita più sana, fatta di buone abitudini, alimentazione regolare, ed esperienze formative che, in alcuni casi, possono diventare centrali nello sviluppo in età adulta.

Bambini di oggi, consumatori (responsabili) di domani

Parlando di bambini che, un giorno, saranno adulti, i genitori attenti al rispetto dell’ambiente non possono non considerare che, un giorno, i loro figli si troveranno a dover prendere delle decisioni, in modo del tutto indipendente, anche in materia di ambiente.

Commuter del futuro (in auto o in bicicletta?)

I bambini di oggi sono quelli che, in futuro, decideranno se acquistare un prodotto con l’involucro in plastica o uno con l’involucro in carta riciclata; ancora, i bambini di oggi decideranno, in futuro, quale sarà il mezzo di trasporto più adatto ai loro spostamenti (automobile, monopattino elettrico, treno, bicicletta), non solo in base alle loro esigenze, ma anche grazie a ciò che avranno appreso, fin dai primi anni di età, sull’ambiente e sulle piccole, grandi azioni quotidiane che possono aiutarci a ridurre la nostra impronta ecologica.

Consapevoli dell’ambiente, consapevoli degli altri

Insegnare ai più piccoli come e perché prendersi cura degli animali, piuttosto che dell’ambiente o, ancora, avvicinarli alla raccolta differenziata o alla scelta consapevole di prodotti ecosostenibili renderà i più piccoli consapevoli delle loro azioni… e delle conseguenze che queste possono avere sugli altri e sul mondo. Insegnare il rispetto per l’ambiente insegna il rispetto per gli altri, insomma, ed educa i bambini a prendersi le proprie responsabilità nei confronti degli altri e del mondo.

Da dove comincio per parlare di ambiente ai bambini?

Argomenti quali il riscaldamento globale, l’impronta ecologica, la scelta energie rinnovabili al posto di carburanti fossili sono concetti molto, troppo complessi per un bambino. Almeno, possono esserli, se non si insegna il rispetto dell’ambiente usando il linguaggio appropriato. In questo articolo cerchiamo, quindi, di raccogliere un po’ di suggerimenti per iniziare ad avvicinare i più piccoli all’ambiente, grazie ad attività, giochi, esperimenti da compiere insieme agli adulti. Perché, come vedremo tra poco, parlare della natura non basta… bisogna viverla, per comprenderla ed amarla!

Parlare non basta. Il rispetto per la natura va sperimentato!

Come abbiamo già avuto modo di dire, in questo blog, le spiegazioni teoriche non bastano, bisogna coinvolgere i bambini in attività ed esperienze legate all’ambiente e al rispetto della natura, in modo che possano collegare i concetti ad attività ed azioni pratiche, facili da mettere in atto, e molto più concrete di concetti quali “l’inquinamento” o “le micropalstiche nell’oceano”…

Passate più tempo all’aperto, con i bambini.

Vivete la natura insieme a loro, all’aperto, proponendo passeggiate o pedalate in un prato, in un bosco, oppure in campagna. Avrete modo di spiegare loro tante cose: ad esempio, che non usare l’auto è un modo per aiutare l’aria a rimanere più fresca, per la gioia degli animali e delle piante che la respirano. Inoltre, prati e boschi vi daranno l’occasione per parlare di piante, frutti, animali (finita la passeggiata, potete suggerire ai bambini di disegnare quello che hanno visto, oppure potete giocare con loro ad un memory nel quale alcuni simpatici cuccioli devono ritrovare le loro mamme). La campagna, infine, può essere un ottimo espediente per parlare delle coltivazioni di frutta e verdura e della loro stagionalità: mangiare frutta e verdura di stagione, infatti, non è solo un comportamento sano per il nostro corpo, ma fa bene al pianeta, che può rispettare i suoi ritmi naturali.

Meno consumi, più riciclo, tanti giochi fatti in casa.

Riducete i consumi della vostra famiglia (e spiegate ai bambini che cosa avete fatto: ad esempio, spiegate che l’acqua del rubinetto è buona, e non va sprecata. Oppure, spegnete gli elettrodomestici non in uso, perché così il pianeta non si stanca troppo).

Riciclate i rifiuti. E trasformateli (anche) in storie.

Riciclate i rifiuti, insegnando ai bambini dove vanno carta, plastica, vetro. Un’occasione per spiegare come alcuni materiali possano continuare a ritornare utili, con forme diverse. Oppure, giocate con i vostri bimbi ad un gioco educativo ispirato proprio alla raccolta differenziata.

Bricolage e DIY: dal rifiuto al gioco fatto in casa

Fate un po’ di bricolage e prevedete attività di “do it yourself”, come ad esempio la costruzione di una casetta per gli uccelli con materiali di recupero. Sarà un modo divertente per trascorrere un pomeriggio e spiegare che non sempre le cose vanno buttate via. Spesso possono tornare utili in altre situazioni, in altre forme…

Family doing DIY with baby building bird feeder

La magia del compostaggio e dei rifuti organici

Introducete il compostaggio (o raccolta dell’umido) e usatelo come pretesto per spiegare ai bambini come alcuni rifiuti riescano a ritornare nell’ambiente con più facilità rispetto ad altri, che potrebbero inquinare le falde acquifere o la terra. Un buon modo per spiegare loro l’importanza dell’acqua, magari con un gioco educativo.

Giardinaggio e meraviglie della natura

Divertite i bambini con una attività di giardinaggio, utile per introdurre concetti come la stagionalità dei frutti e delle verdure, oppure per spiegare l’importanza dell’acqua. Inoltre, il giardinaggio vi permette di aiutare i vostri bambini ad entrare in contatto (letteralmente) con la natura: toccare i fiori e la terra, bagnarsi, osservare piante e frutti che crescono se accuditi e rispettati è un’esperienza educativa e profondamente formativa, per i difensori dell’ambiente di domani!

Il rispetto della natura è un gioco. Serissimo.

Rendete il rispetto della natura un gioco: divertente, ma al tempo stesso coinvolgente ed educativo! Questo è proprio quello che facciamo noi, da una vita, con Adventerra Games. Perché siamo convinti (e supportati da evidenze scientifiche in questa convinzione) che il gioco possa assolvere una importantissima funzione di insegnamento, se costruito con intelligenza, incentrato su serie tematiche ambientali, e concepito per essere divertente e stimolante. Questa convinzione è parte dei nostri valori, e può essere ritrovata in ognuno dei giochi educativi per bambini presenti nel nostro shop.

Rispetto della natura e bambini: fonti e approfondimenti

Se l’argomento dell’educazione ambientale per l’infanzia vi interessa davvero, saprete che questo articolo ha solo sfiorato la superficie di un argomento molto più ampio e complesso. Un’ampia letteratura di studi e articoli è stata prodotta, su questo tema, così come tanti articoli autorevoli e video dedicati, proprio, all’insegnamento di valori eco-friendly e di uno stile di vita ecosostenibile. A vostro beneficio riportiamo, qui di seguito, alcuni link perché possiate cominciare, da qui, un viaggio che porterà voi e i vostri bambini alla scoperta dell’amore per la natura e al rispetto per gli animali e per il nostro bellissimo pianeta.

Auguriamo a voi e ai vostri piccoli un buon viaggio, verso un futuro più consapevole!


LEGGI IL BLOG

Giochi in evidenza

12.90 

Età: 2 + Gioca al memory e impara a conoscere la frutta e verdura di stagione

12.90 

Età: 2 + Associa mamma e cucciolo e scopri gli animali in via d'estinzione

11.90 

Età: 2 + Componi i mini-puzzle e scopri le azioni per proteggere la Terra

11.90 

Età: 2 + Componi i mini-puzzle e impara a risparmiare l'acqua

24.90 

Età: 7 +
Un percorso ricco di sfide per conoscere e risparmiare l'acqua

24.90 

Età: 7 +
Raccogli il maggior numero di rifiuti e portali nei cassonetti corretti

24.90 

Età: 7 + Un gioco per imparare a ridurre gli sprechi energetici in casa

24.90 

Età: 10 +
Un gioco cooperativo per fermare il riscaldamento globale

16.90 

Età: 3 - 6
Un gioco di classificazione per imparare a fare la raccolta differenziata

21.90 

Età: 4 - 6
Porta in salvo gli animali polari prima che il ghiaccio si sciolga

VAI ALLO SHOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close